Memorial

La Maremontana è dedicata alla memoria di Vincenzo De Francesco, detto Cencin: una persona eccezionale nel senso stretto del termine, fuori dal comune; e molto amato e conosciuto nella sua Loano. Cencin non è stato solo un famoso loanese. Non vi elencherò le sue memorie, né le sue innumerevoli esperienze di vita, anche perché occuperei tutto il sito.

Ho letto d’un fiato il libro di memorie che mi è stato donato da suo figlio Angelo (e che consiglio ad ognuno di voi di leggere): un avvicendarsi di emozioni, di incontri, di manifestazioni sportive e non alle quali ha partecipato, assistito, delle quali ha raccontato attraverso la sua voce da cronista. Io credo che persone come Cencin vadano prese ad esempio non tanto per ciò che hanno fatto, ma per l’ardore col quale hanno divorato la vita, col quale l’hanno imparata. E così insegnata agli altri.

Cencin è un inno alla vita e all’entusiasmo: mi ha trasmesso l’importanza dell’esserci, del momento, della convivialità e dell’umanità condivisa. Per questo il trail MareMontana è dedicato a lui: corri, segui l’obiettivo, fermati per ascoltare i bisogni dell’altro e soccorrilo, perché l’altro sei anche tu. E poi riparti, godi di ciò che hai intorno e sorridi a chi ti da la linfa per ripartire, ogni giorno. E mordi, mordi la vita.

Grazie Cencin.

Nicoletta Ghilino